Speaker – La comunicazione verbale

Si dice guàina o guaìna, règime o regìme, alàcre o àlacre, sàlubre o salùbre? In nessuna delle lingue del mondo esiste tanta confusione sulla pronuncia quanto nell’italiano. Purtroppo, proprio coloro che avrebbero per contratto il compito di tutelare la lingua, i professionisti del microfono – giornalisti, conduttori, presentatori – sembrano essere i più fieri oppositori di una uniformità di pronuncia. Con il risultato di confondere la massa degli ascoltatori che, proprio da essi, si attendono il modello linguistico cui attenersi. Parlare bene è, invece, indispensabile in televisione, in radio, nella pubblicità, nei documentari, nei cd multimediali, nella comunicazione aziendale, commerciale, politica. Lo scopo di questo manuale di Alberto Lori – una delle voci più note della televisione – è molto pratico, diretto a chi dell’italiano fa uso professionale sul campo, sia che legga o che parli. L’obiettivo è una maggiore professionalità nell’ambito specifico della radio-telecomunicazione. L’utilità di questo libro non si esaurisce qui. Non dimentichiamo che l’uso corretto dell’italiano rappresenta un elemento in più in qualsiasi professione e in qualsiasi circostanza, perché aiuta a farsi capire.

Libro di Alberto Lori.

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Speaker – La comunicazione verbale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *